Valutazione non invasiva della disfunzione endoteliale nell’Ipertensione Arteriosa Polmonare (PAH)

Valutazione non invasiva della disfunzione endoteliale nell’Ipertensione Arteriosa Polmonare (PAH)

L'ipertensione arteriosa polmonare (PAH) costituisce una grave complicanza nell'ambito delle patologie del connettivo, in particolare nel caso di sclerosi sistemica.

In questa review della letteratura scientifica viene offerta una panoramica sui dati disponibili riguardo il danno vascolare sistemico, nonché riguardo l'alterata funzionalità della microcircolazione nei rami vascolari periferici nei pazienti con PAH. Vengono presentate le diverse metodiche di indagine, utili per ottenere informazioni sulla funzionalità endoteliale. L'articolo si completa con uno sguardo sui biomarker indicativi di disfunzione endoteliale.

Gli autori evidenziano nelle conclusioni le possibili applicazioni pratiche delle citate metodiche di indagine non invasiva, sia per quanto attiene una possibile facilità di diagnosi precoce, specie in queste popolazioni a rischio, che per quanto riguarda il monitoraggio della progressione di malattia.

LEGGI TUTTE LE NEWS

DI PHOCUS360

TI SERVE AIUTO?

Un team di Esperti
è a tua disposizione per le tue domande

Bibliografia e sitografia:

Dara A. Mediterr J Rheumatol. 2021;32(1):6-14

Logo Janssen | Pharmaceutical Companies of Johnson & Johnson