AMILOIDOSI

Comitato scientifico

Leucemie, Linfomi, Mieloma. Ecco gli Esperti che collaborano con noi.

Dott. Paolo Milani

Dott. Paolo Milani

Il Dott. Paolo Milani ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia con lode presso l’Università degli Studi di Pavia e nello stesso ateneo ha conseguito la specializzazione con lode in Medicina Interna e un dottorato in Medicina Sperimentale.

Lavora attualmente presso il Centro per la cura e lo studio delle amiloidosi sintetiche della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia.

È autore e coautore di decine di studi pubblicati su riviste scientifiche internazionali e ha ricevuto numerosi premi, tra cui “Best Oral Presentation for Young Reasearcher” dell’International Society of Amyloidosis (2012), il riconoscimento per la migliore presentazione di poster della Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica (2014) e “Abstract Achievement Award”  assegnato dalla American Society of Hematology (2015).

Il Dott. Paolo Milani è membro della Società Italiana per l’Amiloidosi, dell’International Society of Amyloidosis, della Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica, della Società Italiana di Medicina Interna, della European Haematology Association e dell’American Society of Hematology.

Dott. Stefano Perlini

Dott. Stefano Perlini

Laureatosi in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Cardiologia, il Dott. Perlini consegue successivamente il Dottorato di Ricerca e la Specializzazione in Medicina Interna. 

Ha ricoperto il ruolo di assistente medico cardiologo presso la Divisione di Cardiologia dell’IRCCS Ospedale Maggiore di Milano e di Ricercatore Universitario. Attualmente è Professore Ordinario presso l’Unità di Medicina Interna, Malattie Vascolari e Metaboliche dell’Università degli Studi di Pavia.

Collabora da 20 anni con il Centro per lo Studio delle Amiloidosi Sistemiche della Fondazione IRCCS San Matteo e dell'Università di Pavia come responsabile dell'Ambulatorio di Cardiologia.  

Il Dott. Perlini ha trascorso diversi periodi di ricerca all’estero ed è membro di numerose società scientifiche (Società Italiana di Medicina Interna, Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa, Società Italiana di Cardiologia, Società Italiana per l’Amiloidosi, European Society of Cardiology, European Society of Hypertension, American Heart Association, International Society of Amyloidosis, Society for Simulation in Healthcare). È membro dell’Editorial Board dell’European Journal of Clinical Investigation ed è revisore per diverse riviste in ambito internazionale. 

Il Dott. Perlini è, inoltre, co-autore di oltre 200 lavori in extenso e di oltre 500 comunicazioni presentate in ambito internazionale. L’interesse principale è lo studio dei meccanismi alla base della disfunzione sistolica e diastolica presente nell’amiloidosi cardiaca, nell’ipertrofia miocardica ed in diverse altre cardiopatie, in ambito sia sperimentale che clinico. 

Logo